Erasmus+ ad Amantea

Comunicato stampa per l’avvio di “InterGenerAction”

E’ con grande piacere che lo staff del Convent Centre da il benvenuto a Mafalda e Joana, due giovani ragazze portoghesi arrivate oggi ad Amantea per partecipare al progetto “InterGenerAction” del Corpo Europeo di Solidarietà.

Il progetto di Convent Centre è stato cofinanziato dal programma “Corpo Europeo di Solidarietà” e ha l’obiettivo di ospitare le due ragazze per 4 mesi e accompagnarle nella loro esperienza di volontariato e di crescita personale. Cosi come è stato fatto durante il precedente progetto che ha visto la partecipazione della ragazza greca Myrto e dello spagnolo Angel, anche Mafalda e Joana collaboreranno con il Convent Centre e con altre associazioni del territorio per dare il loro contributo per la promozione della Solidarietà e della Multiculturalità.

Nel pieno rispetto delle norme anti Covid-19, le ragazze effettueranno un tampone rapido a 48h dalla partenza. All’arrivo ad Amantea faranno un periodo di quarantena, seguito poi da un altro test rapido.

Mafalda e Joana verranno introdotte alle associazioni del territorio con le quali si è già stabilita una bellissima collaborazione durante il precedente progetto: AUSER – circolo di Amantea, SPRAR di San Pietro in Amantea, La Rivoluzione delle Seppe e la Casa di BelMondo a Belmonte Calabro.
Cogliamo tuttavia l’occasione per invitare altri enti operanti ad Amantea e zone limitrofe a mettersi in contatto con il Convent Centre. Il nostro obiettivo rimane quello di creare sinergie ed occasioni formative che possano spingere le due ragazze, ma in generale la comunità tutta, all’Internazionalità, all’Inclusione e alla Solidarietà.
La matrice del progetto “InterGenerAction” è rappresentata dall’unione fra il Dialogo Intergenerazionale e il Multilinguismo. Numerose saranno le attività che promuoveranno le lingue straniere come strumento per la creazione di uno scambio intergenerazionale, risorsa importantissima che favorisce la trasmissione della conoscenza e stimola il progresso di una comunità.

Mafalda e Joana saranno le ideatrici delle varie iniziative: passeggiate alla scoperta del territorio e tandem linguistici, attività ricreative all’aperto e laboratori di Educazione al Digitale per adulti e bambini, sessioni informative sul programma Erasmus+ e sulla mobilità europea per i giovani. A tal proposito, ci piacerebbe tanto sensibilizzare un maggior numero di ragazzi del nostro territorio per spronarli a intraprendere iniziative simili in altri paesi europei.

Anche questa volta, il Convent Centre avrà il compito di prestare attenzione alle esigenze delle volontarie e garantire un ambiente di accoglienza rispettoso e sano, basato sulla fiducia, sulla tolleranza e sull’inclusività della nostra comunità. Crediamo fermamente nella promozione di una società giusta ed equa nella quale predominino il pluralismo linguistico e culturale, la non discriminazione e la tolleranza, valori questi fondamentali sui quali basiamo il nostro operato tutti i giorni, tutto l’anno.

Benvenute ad Amantea Mafalda e Joana, e buon lavoro!

Come partecipare ad Erasmus+?

Partecipare ad un progetto Erasmus+ è un’occasione imperdibile per conoscere il mondo, confrontarsi e crescere!

Erasmus+ è un programma dell’Unione Europea che permette a giovani 18+ di intraprendere un periodo di studio e/o lavoro in altri Paesi membri dell’UE, o di Paesi extra-europei partner del programma. Quest’esperienza all’estero viene sovvenzionato dall’Unione Europea con una borsa di studio. L’idea di fondo è che,  studiando all’estero, gli studenti possano migliorare le proprie capacità di comunicazione, la conoscenza di lingue straniere e le competenze interculturali, particolarmente apprezzate dai futuri datori di lavoro.

Visita il sito Erasmus Plus o contattaci per scoprire come partecipare ad Erasmus+.

Ti piacerebbe partecipare ad un progetto Erasmus+?

Corpo Europeo di Solidarietà: una nuova iniziativa

Convent Centre è ente accreditato per l’ accoglienza e l’invio di volontari per il Corpo Europeo di Solidarietà.

Che cos’è e come partecipare

Hai tra i 18 e i 30 anni e cerchi un’opportunità per aiutare la comunità in generale, in Europa e nel resto del mondo? Noi possiamo aiutarti a trovare l’esperienza più adatta a te.
I progetti del Corpo Europeo di Solidarietà offrono un’esperienza stimolante e che ti farà crescere, nonché l’opportunità di apportare cambiamenti, sviluppando nel contempo le tue abilità e competenze.
In generale, puoi:

Potrai partecipare ad attività in molti settori diversi: istruzione e formazione, cittadinanza e partecipazione democratica, ambiente e protezione della natura, migrazione, cultura e molti altri ancora.

Diventa anche tu un Volontario Europeo!

Un'esperienza che ti cambia la vita

I nostri volontari europei

Myrto, greca, e Angel, spagnolo, sono stati i primi volontari europei che abbiamo ospitato ad Amantea.

Myrto e Angel hanno partecipato al progetto di Convent Centre “Meet Up:Discover your values through Volunteering”

Hanno vissuto ad Amantea per ben 5 mesi portando avanti interessanti iniziative con altre realtà associative del territorio e con il Convent Centre.

Sul loro canale YouTube potete vedere tutte le loro attività!

Adesso è il momento di Joana e Mafalda!

A breve vi diremo di più! Il loro arrivo è previsto per febbraio 2021!
#staytuned